La gestione della relazione (CRM) si basa su una corretta profilazione dei nostri contatti e sulla puntuale registrazione di tutti gli eventi relazionali e non, che tra noi e il ns interlocutore avvengono.

Vediamo prima di tutto come si genera un contatto e come è possibile profilarlo, anche grazie alla personalizzazione della form di gestione dello stesso.

Come si crea un contatto?

Il contatto può essere creato da due punti di StartyERP e da entrambi si ottiene il medesimo risultato essendo il dato unico. Un contatto può essere creato con il bottone rosso “+” dalla gestione contatti, oppure con il bottone più dall’interno di una azienda dal CRM.

In alternativa può essere creato come contatto del singolo business partner dal menù vendite/acquisto o anagrafiche. Non tutti i campi del contatto sono presenti in entrambi le funzioni. Se dal menù dalla parte gestionale (vendite, acquisti o anagrafiche), vediamo il business partner sotto il profilo amministrativo, dal CRM vedremo le stesse anagrafiche (aziende e contatti) con una eccezione più ricca sotto il profilo relazionale.

Quali campi posso gestire in un contatto?

I campi sono svariati, possono essere di libera imputazione, possono essere oggetto di tabella fissa o tabella modificabile dall’utente.

Una ricca e corretta profilazione di un contatto, permetterà di ottenere buone possibilità di filtro per analisi e creazione di liste di marketing.

Fondamentale la corretta codifica di mail, telefono personale, indirizzo, ma anche ragionare su una corretta suddivisione dei ns contatti grazie ai vari campi presenti.

Con il bottone

l’utente può decidere quali campi esporre in gestione o nascondere a piacimento.

Attraverso la funzione nel menù “Configurazione\Elenchi utente” l’utente ha la possibilità di personalizzare alcune delle tabelle presenti. Altre tabelle, come la provincia o la Nazione invece sono tabelle interne al sistema.

Alcune particolarità:

  • La variazione del campo “Status” alimenta a sua volta una tabella visibile dal bottone "freccia in basso" che permetterà di vedere lo storico della variazione di stato.

  • I campi “Ruolo Contatto”, “Valutazione” e “Tipo collegamento utente” hanno una tabella personalizzabile dall’utente

  • La corretta compilazione dell’indirizzo permetterà la geolocalizzazione, nei punti dove presente.

Come alimento la time line del contatto?

Nella time line del contatto si registrano tutti gli eventi di relazione. Questi eventi a loro volta saranno riportati in automatico nella time line della eventuale azienda associata, in modo da unire le informazioni puramente relazionali con le informazioni di tipo gestionale (incassi, fatture, spedizioni) utili per una consultazione cumulativa.

Premere il bottone + Nuovo per far apparire la tendina delle possibilità (va ripremuto per togliere la tendina).

I record possibili sono:

Attività: è un elemento che aggiorna il calendario e può essere programmato anche nel futuro, sarà visto dalla dashboard cronologicamente alla data programmata.

Un esempio: mi programmo di ricontattare il cliente 3 gg dopo che gli ho mandato una mail per capire il grado di interesse. Può essere affidato ad un altro utente crm.

Altro esempio: mi programmo di ricontattare un cliente tra 9 mesi, tre mesi prima del contratto annuale che mi ha appena sottoscritto..

Appuntamento: a differenza dell’attività esso prevede il campo luogo dell’appuntamento e la possibilità di aggiornare il google calendar.

Esempio: al rientro da un appuntamento, il campo note, prevede un campo capiente per descrivere contenuti ed esito dell’incontro avvenuto. Anch’esso può essere affidato ad un utente terzo.

Nota: il campo prevede un importante spazio di contenuti da riportare. Una volta saltavo rende possibile anche un allegato di qualsiasi tipo che se presente, sarà visibile con una graffetta.

Telefonata: permettere di registrare i contenuti di una telefonata intercorsa, ma anche di programmare una telefonata nel futuro affidandola a se stessi o a un altro utente/venditore.

Ad esempio, se mi chiama un cliente e chiede del mio collega commerciale, con questo tipo di record ho la possibilità di inserire una telefonata programmata per domani per il mio collega. Quando il mio collega domani accederà alla sua dashboard se la troverà in evidenza.

Mail: con questa funzione posso mandare una e-mail al contatto, di libera imputazione o attraverso l’ausilio di template e-mail precedentemente caricati dal menù Anagrafiche. Inviare la mail anche a me in Ccn per averla nella mia posta personale qualora il mio Starty non sia sincronizzato con la Gsuite. È consentito allegare file dal browser (vedi allegare una brochure).

Campagna: utilizzare questa opzione se si desidera far appartenere il contatto ad una campagna.

Hai trovato la risposta?