Alla voce presente in Contabilità \ Libro giornale troviamo la funzione per la stampa dell’elenco di tutti i movimenti contabili in ordine cronologico.

Tale voce può essere usata sia come strumento di controllo / consultazione dei vari movimenti, sia per effettuare la stampa annuale secondo norma in vigore per quanto riguarda la stampa del libro giornale.

Al momento della redazione del presente articolo, consideriamo come termini di stampa quanto previsto dall’art 7 comma 4 ter del DL n 357/1994. Esso prevede che i registri contabili "tenuti" con sistemi meccanografici o elettronici debbano essere stampati entro 3 mesi dal termine di presentazione della dichiarazione dei redditi.

Per esempio, se la dichiarazione modello redditi 2020 (anno d'imposta 2019) aveva come termine di presentazione il 10 dicembre 2020, il termine ultimo per procedere alla stampa cartacea dei libri contabili, e quindi anche del libro giornale anno 2019, sarà stato il 10 marzo 2021.

A prescindere dal metodo di conservazione (cartacea o digitale), si dovrà pensare alla bollatura, come da normative vigenti, assolvibile anche tramite F4.

Alla data odierna, l’assolvimento del bollo può avvenire con due modalità di conteggio: ogni 100 pagine, o in alternativa ogni 2.500 registrazioni, in forza anche alle modifiche apportate con il Decreto Crescita (D.L. 34/2019), ovvero alla modalità di conservazione digitale, la cui diffusione è in crescita.

Infine, le selezioni per la produzione della stampa del libro giornale con Starty ERP sono molto facili e non hanno bisogno di commenti, vedi immagine a seguire:

Hai trovato la risposta?