Se state iniziando a lavorare con il gestionale, i concetti di Kit o Distinta Base potrebbero non essere chiarissimi. Proviamo a fare chiarezza:

entrambe le configurazioni (Kit o Distinta Base) hanno come obiettivo quello di scaricare i componenti di un "articolo" che andate a vendere.

Come scegliere cosa usare e in cosa si differenziano?

Per capirlo dobbiamo dare risposta ad un paio di domande: se dovessi fare l’inventario, cosa trovo fisicamente a magazzino per la conta, l’articolo assemblato o i vari componenti sfusi? Normalmente cosa ho negli scaffali da prendere in mano al volo, l’articolo assemblato o i componenti che lo compongono? Le risposte vi aiuteranno a optare per una delle due scelte:

se in realtà l’”articolo” in vendita è un articolo del tutto fittizio, che vado ad assemblare solo se lo vendo, dovrò usare il KIT;

se invece l’”articolo” viene effettivamente assemblato, collocato nel vostro magazzino, esso sarà il padre di una Distinta Base.

Ma vediamo meglio il funzionamento delle due opzioni:

KIT: se un vostro prodotto è definito come tale, non saranno generate movimentazioni di carico e scarico in relazione ai documenti che lo citano. Il documento che lo cita infatti andrà a movimentare anziché esso, i suoi componenti.

Pertanto, lo scarico dei componenti in esso dichiarato, avviene nel momento in cui lo vendo.

Il prodotto KIT diventa quindi di fatto un “Articolo” di vendita, esistente a livello di voce di prodotto e voce di listino, ma inesistente a livello di movimentazioni di magazzino.

DISTINTA BASE: se un vostro prodotto è definito come tale, esso sarà movimentato (carico o scarico) con i documenti dove esso è citato, senza che vengano considerati i suoi componenti.

I componenti di esso vengono movimentati con la funzione presente a magazzino denominata Versamenti, che prevede al suo interno l’azione “Esplodi distinta” (si attiva solo per i prodotti così configurati). Con essa sarà possibile quindi anche fare modifiche ai componenti proposti dalla distinta base creata in fase carico del prodotto finito e scarico dei componenti relativi.

Alcune note importanti:

La distinta base di Starty ERP può essere di un solo livello.

La distinta base di Starty ERP attualmente è basica a livello di contenuti (contiene solo prodotto componente e relativa quantità).

Hai trovato la risposta?