Una volta configurate le anagrafiche, è possibile iniziare a registrare i documenti.

Prima di iniziare, forniamo alcune indicazioni circa lo stato dei documenti in Starty ERP.

I documenti hanno tre stati:

Bozza: tutti i documenti nascono in stato Bozza. Finché il documento è in questo stato, è possibile modificarlo. In questo stato il documento non crea nessun movimento fisico e/o contabile. E' possibile completare il documento oppure chiuderlo (nel caso dei preventivi).

Completato: il documento in questo stato è considerato confermato e dà origine ai movimenti di magazzino e/o alle relative scritture contabili. Nel caso di errori, è possibile ritornare nello stato Bozza.

Chiuso: Questo stato particolare viene assunto dal preventivo (nel caso di chiuso con ordine o chiuso definitivamente); viene inoltre applicato automaticamente nel caso di fattura, quando essa viene chiusa tramite la rilevazione perdita (es. registrazione di una perdita su crediti)

IL CICLO ATTIVO

In Starty, il ciclo attivo è così composto:

Preventivo: è il documento che creo quando faccio un'offerta ad un cliente.

Ordine di Vendita: è il documento che creo quando il cliente mi ha confermato il preventivo. E' possibile generare l'Ordine di Vendita anche senza un preventivo

Documento di Trasporto: è il documento che serve per creare la spedizione della merce verso il cliente. Questo documento genera le movimentazioni fisiche del magazzino. Questo documento può non essere necessario in caso di vendita di servizi.

Dalle versioni recenti, è possibile iniziare il ciclo attivo dal Documento di Trasporto. In questo caso, sarà opportuno fare attenzione al prezzo e le condizioni di pagamento nella riga, al fine di agevolare la fatturazione.

Fattura Cliente: è il documento che attesta i miei ricavi. Questo documento movimenta i conti contabili associati alle varie anagrafiche che racchiude e genera le relative scadenze di incasso/pagamento. E' possibile generare una fattura anche senza i documenti precedenti.

Incasso: è il documento che conclude il ciclo attivo e che attesta la registrazione del pagamento del mio cliente. Questo documento movimenta i conti contabili associati alle anagrafiche che racchiude.

IL CICLO PASSIVO

In Starty, il ciclo passivo è così composto:

Ordine di Acquisto: è il documento che creo per confermare al mio fornitore la mia intenzione di acquisto.

Entrata Merce: è il documento che serve per registrare la ricezione della merce dal mio fornitore. Questo documento genera le movimentazioni fisiche del magazzino. Questo documento può non essere necessario in caso di acquisto di servizi.

Dalle versioni recenti, è possibile iniziare il ciclo attivo dall'Entrata Merce. In questo caso, sarà opportuno fare attenzione al prezzo e le condizioni di pagamento nella riga, al fine di agevolare la fatturazione.

Fattura Fornitore: è il documento che attesta i miei costi. Questo documento movimenta i conti contabili associati alle varie anagrafiche che racchiude e genera le scadenze. E' possibile generare una fattura anche senza i documenti precedenti.

Pagamento: è il documento che conclude il ciclo passivo e che attesta l'uscita di denaro dalla banca. Questo documento movimenta i conti contabili associati alle anagrafiche che racchiude.

Una volta completata la registrazione documentale, si può passare a La Riconciliazione Bancaria.

Hai trovato la risposta?