Andare in Progetti > Impostazioni di fatturazione ricorrente.

Impostazioni generali

Nel menu a sinistra, selezionare Impostazioni generali e valorizzare i campi.

Numero minimo di giorni precedenti la scadenza per dare disdetta: indicare il numero di giorni di default utili a dare disdetta al contratto presente nel progetto.

Numero di giorni prima della scadenza a partire da cui il contratto viene evidenziato per il rinnovo: indicare quanti giorni prima della scadenza il contratto dev'essere proposto per il rinnovo.

Durata del periodo di evidenziazione per il rinnovo: indicare per quanti giorni il contratto dev'essere proposto per il rinnovo.

Regola di calcolo per le scadenze di fatturazione dei contratti: due valori possibili.

  • L'importo totale della fase è l'importo complessivo del contratto: l'importo di ciascuna fattura è uguale all'importo indicato nella fase suddiviso per il numero di scadenze

  • L'importo totale della fase è l'importo del singolo periodo di fatturazione: l'importo di ciascuna fattura è uguale all'importo indicato nella fase; l'importo complessivo del contratto è uguale all'importo indicato nella fase moltiplicato per il numero di scadenze.

Modalità di calcolo del periodo di fatturazione: indicare se la durata del periodo di fatturazione di una scadenza deve corrispondere al periodo stesso oppure a un numero fisso di giorni. Se viene selezionato un numero fisso di giorni, allora viene visualizzato il campo Numero di giorni di durata del periodo di fatturazione.

Numero di giorni di durata del periodo di fatturazione: indicare l'eventuale numero fisso di giorni di durata del periodo di fatturazione di una scadenza.

Tipo documento di default per fatturazione: indicare il tipo di documento di default da utilizzare per la creazione di fatture da progetto.


Frequenza di fatturazione

Nel menu a sinistra, selezionare Frequenza di fatturazione e inserire i periodi di fatturazione che si potranno scegliere nelle fasi di tipo contratto nei progetti.

Denominazione: indicare il nome del periodo (es. Mensile, Bimestrale, Annuale, ecc.)
Numero di mesi: indicare il numero di mesi che il periodo rappresenta (Mensile = 1, Bimestrale = 2, Annuale = 12, ecc.).
Predefinito: indicare se il periodo è da utilizzarsi come default.

Durata dei contratti

Nel menu a sinistra, selezionare Durata dei contratti e inserire le durate dei contratti che si potranno scegliere nella fasi di tipo contratto nei progetti.

Denominazione: indicare il nome della durata (Mensile, Bimestrale, Annuale, Biennale, ecc.).
Numero di mesi: indicare il numero di mesi che la durata rappresenta (es. Mensile = 1, Bimestrale = 2, Annuale = 12; Biennale = 24, ecc.).
Predefinito: indicare se la durata è da utilizzarsi come default.

Hai trovato la risposta?