La procedura di chiusura e riapertura automatica dei conti di Starty genererà le relative prime note, sia per i conti di contabilità generale che per i saldi cliente e fornitore ed effettuerà anche la registrazione dell’utile/perdita dell’esercizio.
Alla data di chiusura dell'esercizio contabile verranno chiusi i conti patrimoniali ed economici e alla data di apertura verranno riaperti solo i conti patrimoniali (i conti di costo e di ricavo si azzerano ogni anno).
Al termine della procedura di chiusura e riapertura automatica dei conti, non sarà più possibile effettuare registrazioni nell'esercizio contabile che si sta chiudendo. Tutti i periodi  dell'esercizio verranno bloccati per evitare di inserire inavvertitamente movimentazioni con data compresa nell'annualità chiusa.

  • COSA SERVE PER COMINCIARE ?

Prima di effettuare le operazioni di chiusura e riapertura saldi è fondamentale avere a disposizione i seguenti documenti:

  • BILANCIO D’ESERCIZIO APPROVATO E DEPOSITATO, da Voi o dal vostro commercialista al 31.12 dell’esercizio che state per chiudere.

  • BILANCIO DI VERIFICA DELL’ESERCIZIO DI CHIUSURA, estratto da Starty al 31.12 dell’esercizio che state per chiudere (menu Contabilità > Bilancio di Verifica)

  • SALDO BUSINESS PARTNER estratto da Starty (menu Contabilità > Bilancio di Verifica > flag "Saldo Business Partner" = SI). E' importante stampare il Saldo Business Partner prima di iniziare le operazioni di chiusura, in quanto i saldi dei clienti e fornitori verranno azzerati dalla procedura automatica. 

  • CONTROLLI DA EFFETTUARE PRIMA DI INIZIARE:

Prima di avviare la procedura automatica, è bene effettuare alcuni controlli, al fine di assicurarsi che le scritture che verranno generate siano corrette.

  • Confrontare i dati del bilancio di verifica estratto da Starty con i dati inclusi nel Bilancio approvato e depositato. I dati devono coincidere. Iniziare il confronto dall’utile/perdita dell’esercizio. Se non coincidono, non procedete con le scritture di chiusura, perché chiudereste un bilancio diverso da quello depositato. Se l'utile/perdita dell'esercizio risultante dallo Stato Patrimoniale non coincide con quello risultante dal Conto Economico contattare il supporto Mayking per verificare l'esistenza di registrazioni contabili "squadrate" oppure l'eventuale errata collocazione di conti contabili nel piano dei conti.

  • Verificare che i totali dei saldi clienti e dei saldi fornitore riportati nella stampa "Saldo Business Partner" coincidano con i totali dei crediti vs. clienti e dei debiti vs. fornitori risultanti dallo Stato Patrimoniale. Su Starty, infatti, questi conti sono gestiti come "conti a partite", pertanto la movimentazione dei conti contabili dei crediti vs.clienti e dei debiti vs. fornitori deve sempre essere associata ad un Business Partner. Per trovare la causa di eventuali differenze, è utile interrogare la "scheda contabile" (Menu Contabilità > Scheda Contabile) per singolo conto scegliendo dal menu a tendina il conto da verificare ed apponendo il flag su "Raggruppa per Business Partner". In questo modo sarà possibile identificare le movimentazioni non associate ad alcun Business Partner ed apportare le opportune correzioni.

  • Controllare che i conti del "Bilancio di Apertura" e del "Bilancio di Chiusura" siano con Saldo = Zero

  • Verificare che il conto per la rilevazione dell'utile dell'esercizio e il conto per la rilevazione della perdita dell'esercizio (sezione Patrimonio Netto dello Stato Patrimoniale) siano con Saldo = Zero

  • PROCEDURA AUTOMATICA DI CHIUSURA E RIAPERTURA DEI CONTI:

Al termine della procedura di chiusura e riapertura automatica dei conti, non sarà più possibile effettuare registrazioni nell'esercizio contabile che si sta chiudendo. Tutti i periodi  dell'esercizio verranno bloccati per evitare di inserire inavvertitamente movimentazioni con data compresa nell'annualità chiusa.

Dal Menu Contabilità selezionare "Chiusura esercizio contabile". La procedura avverrà per step a cominciare da "Configura i conti"

Starty proporrà una serie di conti contabili che verranno utilizzati per la generazione automatica delle scritture di prima nota relative alla chiusura ed alla riapertura dell'esercizio. E' possibile modificarli cliccando sulla lente d'ingrandimento a fianco di ciascun conto per accedere al menu di ricerca ed alla successiva selezione del conto contabile.
Per avviare la procedura di chiusura, selezionare l'annualità da chiudere dall'apposito menu a tendina

e cliccare su "Prosegui".

  • CONTO ECONOMICO: Starty procederà per prima cosa a girare al conto epilogativo "Profitti e Perdite"  i saldi dei conti afferenti al Conto Economico, determinando l'utile/perdita dell'esercizio. Verranno visualizzati di volta in volta i dettagli dei costi e dei ricavi, consentendone così un'agevole verifica. Se un conto appare in una sezione non corretta, correggerne la configurazione nel "piano dei conti"

 e ricominciare la procedura di chiusura dei conti riposizionandosi sul primo step "Configura i conti". Dopo gli opportuni controlli, si dovrà confermare ogni singola sezione per passare alla sezione successiva.

  • Dopo aver confermato la chiusura dei costi e dei ricavi, Starty procederà a girare al conto epilogativo "Bilancio di Chiusura" i saldi dei conti afferenti allo Stato Patrimoniale. Se un conto apparirà in una sezione non corretta, correggerne la configurazione nel "piano dei conti" come sopraindicato e ricominciare la procedura di chiusura dei conti riposizionandosi sul primo step "Configura i conti".

  • STATO PATRIMONIALE: Per prima cosa verranno chiusi i crediti vs. clienti ed i debiti vs. fornitori visualizzando i saldi di tutti i conti "a partite" raggruppati per singolo Business Partner. Tutti i conti configurati come "conti a partite" appariranno nella sezione dei crediti vs. clienti / debiti vs. fornitori: pertanto se vedete in queste sezioni un conto che in realtà non appartiene né ai debiti vs. fornitori né ai crediti vs. clienti non procedete con le operazioni di chiusura. Correggete la configurazione del conto contabile nel piano dei conti, togliendo il flag da "conto a partite" e riavviate la procedura di chiusura ripartendo dal primo step "Configura i conti".

  • Starty evidenzierà in rosso le righe riguardanti conti a partite non collegati ad un Business Partner. In questo modo sarà più facile identificare le registrazioni contabili da correggere. Quindi, in presenza di righe evidenziate di rosso, non procedete con le operazioni di chiusura per evitare errori nel riporto dei saldi dei clienti e fornitori.  Per trovare la causa di eventuali differenze, è utile interrogare la "scheda contabile" (Menu Contabilità > Scheda Contabile) per singolo conto scegliendo dal menu a tendina il conto da verificare ed apponendo il flag su "Raggruppa per Business Partner". In questo modo sarà possibile identificare le movimentazioni non associate ad alcun Business Partner ed apportare le opportune correzioni. Correggete le registrazioni prive di Business Partner e riavviate la procedura di chiusura ripartendo dal primo step "Configura i conti".

  • Successivamente verranno chiusi i saldi delle attività e passività senza i crediti vs. clienti ed i debiti vs. fornitori ai quali è dedicato lo step precedente. 

  • Starty passerà poi alla chiusura dei Conti D'Ordine e alla rilevazione del Risultato d'esercizio.

ATTENZIONE: prima di confermare la chiusura definitiva, assicurarsi di avere verificato bene tutti gli importi ed i saldi.

Una volta terminata l'intera procedura di chiusura, Starty genererà le relative prime note. Più precisamente: 

al 31/12 generazione delle prime note di chiusura di costi, ricavi, risultato d'esercizio
al 31/12 generazione delle prime note di chiusura di crediti vs. clienti, debiti vs. fornitori, attività, passività, risultato d'esercizio, conti d'ordine
Al 01/01 dell'esercizio successivo, Starty genererà le prime note di apertura di crediti vs. clienti, debiti vs. fornitori, attività, passività, risultato d'esercizio, conti d'ordine imputando i saldi a Bilancio di Apertura

Le prime note di chiusura non saranno più modificabili in quanto il periodo risulterà chiuso. Per modificare la chiusura dell'esercizio sarà necessario cancellare l'intera procedura tramite la funzione "Riapri Esercizi"

  • RIAPRI ESERCIZI

Per cancellare l'intera procedura di chiusura e riapertura automatica e poterla poi rilanciare, selezionare dal menu Contabilità la funzione "Riapri Esercizi".

Verranno elencate le annualità chiuse e la data in cui è stata effettuata la procedura di chiusura automatica dei conti.
Dopo aver cliccato su "riapri" ed aver confermato la riapertura
 

Starty cancellerà le prime note di chiusura e le relative prime note di apertura e verranno riaperti i periodi dell'annualità selezionata.

Hai trovato la risposta?